Le parole per dirlo

Medicina narrativa, una cura per tutti

Prende vita il nuovo progetto che Volontà di Vivere ha pensato con una rete di associazioni partner e che viene realizzato grazie al finanziamento della Regione del Veneto con DGR 13 del 12/01/2021, attuato con fondi statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il progetto pone al centro la narrazione della malattia, con particolare riferimento alla malattia oncologica, per favorire il processo di cura dei pazienti e di sostegno ai caregiver, ed attenuare così le distanze fisiche imposte dall’emergenza sanitaria.

In questo processo di narrazione i pazienti diventano parte attiva insieme alle volontarie e ai volontari, sviluppando un processo di welfare di comunità.

Corso di storytelling

Scarica qui (front/retro) il volantino
  • 19 gennaio – ore 17.30
    Sede del Csv – Via Gradenigo, 10 Padova
    “Storytelling – Il racconto delle emozioni”
    a cura di Federica Santinello, attrice autrice regista e formatrice teatrale
  • 31 gennaio – 14/28 febbraio – 14 marzo, ore 17.00
    On line – su piattaforma zoom
    “Costruire il racconto della propria esperienza di malattia
    a cura di Chiara Vitalone e Anna Luisa Mariggiò, psicologhe e psicoterapuete dell’associazione Volontà di Vivere

Per informazioni e iscrizioni compila il modulo che trovi qui.

Laboratorio di arteterapia e biodanza

  • 12/26 febbraio
  • 5/12/19/26 marzo
  • 2/9/23/30 aprile
  • 7/14/21/28 maggio
  • 4/11/18/25 giugno
  • 2/9 luglio

Corso di formazione volontari

  • 21 febbraio
  • 7/30 marzo
  • 13/20 aprile

Percorso di meditazione

  • 6/13/20/27 aprile
  • 4/11/18/25 maggio

Il progetto vede Volontà di Vivere come capofila e come associazioni partner: Ceav, Altre Parole, Insieme per mano, Riprogettare la vita, Amici di Radio Cooperativa.

Collabora alla realizzazione anche l’Associazione Valentina Penello.

IMPORTANTE!

Per maggior informazioni sul progetto, si prega di compilare il modulo scaricabile a questo link oppure di scrivere all’indirizzo associazione@volontadivivere.org